Partito Comunista – Federazione Estero

bandiere_partito_comunista_rosse_italia1
16/06/2020 By Redazione Non attivi

Manifestazione Nazionale il 10 Ottobre a Roma-NO Unione Europea

La protesta più dirompente non avrà utilità se non sarà indirizzata sull’obiettivo più giusto: la rottura della gabbia europea e -di conseguenza- dei grandi monopoli capitalistici.
L’ulteriore sfruttamento della classe lavoratrice e lo schiacciamento verso il basso del ceto medio costituiranno una eccezionale miscela per ipotizzare il cambio di società verso il Socialismo. Per i comunisti è fondamentale interpretare al meglio questa situazione.
Tracciare la rotta di uscita da UE, Euro e Nato diventa il primo passo attraverso cui mobilitare il popolo, comunicando la messa in campo di un REFERENDUM per l’uscita dalla UE, condizione imprescindibile per arrivare poi al potere dei lavoratori. (Attenzione Vi diranno che non è possibile farlo perché lo vieta la Costituzione. Li stupiremo).

Pagine: 1 2 3