Partito Comunista – Federazione Estero

Partito Comunista Federazione Estero

Partito Comunista
Contro l'Unione Europea,
Contro la NATO,

Per il socialismo,
Tutto per la classe operaia
il generale Orlando Villavicencio
20/04/2022 By Redazione Non attivi

Prigioniero di guerra diventato criminale: il generale Orlando Villavicencio

il generale Orlando Villavicencio

L’8 marzo, abbiamo avuto l’opportunità di ascoltare l’eroe di guerra cubano, il generale Orlando Villavicencio, presentare il suo nuovo libro al CUJAE. Il tema centrale della conferenza: il periodo di Villavicencio come prigioniero di guerra somalo.

Nel suo primo schieramento nella guerra dell’Ogaden (tra Etiopia e Somalia), la sua task force subì un’imboscata. Fu l’unico sopravvissuto ad essere catturato. Villaviciencio ha riferito di essere stato trattato come un criminale piuttosto che come un prigioniero di guerra e di essere stato tenuto in condizioni terribili. Queste condizioni andavano dalla cattiva alimentazione, alla mancanza di cure mediche, al continuo terrore psicologico a cui era sottoposto. I detenuti nella cella di fronte alla sua sono stati torturati, dopo di che non li ha più visti. Ciò che gli dava più fastidio, secondo l’attuale generale, era il completo isolamento dal mondo esterno. Non sa ancora perché è stato finalmente rilasciato dopo quasi undici anni.

Share and Enjoy !

Shares

Pagine: 1 2 3